LOGO ANA bn      ADUNATA SEZIONALE 2020

                                   NOZZA/VESTONE

Salo' 7 giugno 2020 Comunicato del Presidente Sezionale Sergio Poinelli

                                                                 pdf 

 

Comunicato Presidente Nazionale

Sebastiano Favero

2 Giugno 2020 - Festa della Repubblica

Alpini frecce FAVERO 4  festa repubblica

  

Mai come quest’anno la ricorrenza del 2 Giugno offre la possibilità di concentrare la nostra attenzione sul significato di questa data, eletta a Festa della Repubblica. 

In un periodo che ha causato all’Italia tanta sofferenza, acquista rilevanza ancora maggiore l’essenza stessa dell’Associazione Nazionale Alpini, che è imperniata sulla fedeltà al Paese ed ai valori repubblicani. Una fedeltà che si esercita ogni giorno attraverso la vicinanza alla nostra gente ed ai nostri territori, ovunque ci sia bisogno, sempre nel rispetto delle regole e delle istituzioni.

Quest’anno l’emergenza sanitaria ancora in atto, che ci ha visti ovunque protagonisti in interventi che hanno suscitato unanime ammirazione, non ci consente di dare vita a manifestazioni pubbliche partecipate: possiamo però egualmente testimoniare la nostra adesione ai festeggiamenti, per quanto simbolici, esponendo, ove possibile, il Tricolore nelle sedi di Sezioni e Gruppi e anche individualmente alle nostre finestre e sui nostri balconi. Sarà l’ennesimo segnale del fatto che per gli Alpini l’Italia, nel suo essere Paese e Repubblica, è il cardine su cui imperniare l’azione, sempre al servizio delle nostre comunità, in difesa dei valori che ci guidano da oltre un secolo.

Perciò, invitandovi anche a rivolgere un pensiero a tutti gli alpini che in questi difficili mesi sono andati avanti, vi auguro con tutto il cuore una buona Festa della Repubblica. Viva gli Alpini e viva l’Italia.

Sebastiano Favero

Presidente dell’Associazione Nazionale Alpini 

2 giugno 2020

Videocomunicato Del nostro Presidente Nazionale

 

faver 2 giugno

CLICCA SULLA FOTO per Vedere

 

 

LOGO ANA bn Sede Nazionale fAVERO 3

                                                       “COMUNICATO”

 

Nell’approssimarsi delle date originariamente previste per l’Adunata di Rimini-San Marino, la

Sede nazionale ha icevuto da alcune Sezioni e da alcuni soci una erie di proposte per

promuovere iniziative che ricordino simbolicamente l’evento.

Tra queste non mancano quelle di impronta più “social”, come un flash-mob sui balconi di casa

Cantando il 33, o quelle più “cerimoniali”, come un alzabandiera in contemporanea in tutti i

Gruppi.

Pur comprendendo lo spirito sotteso a tali proposte, che testimonia il solido legame affettivo

tra gli alpini e l’Adunata Nazionale (sicuramente il nostro evento più sentito), non posso non

sottolineare che in primo luogo la stessa Adunata, per il momento, non è stata annullata, ma

riproposta per il mese di ottobre.

In secondo luogo, è importante sottolineare come lo spirito dell’Adunata stessa sia, al di là del

tradizionale aspetto festoso dello stare insieme, soprattutto quello di dar vita ad una serie di

momenti caratterizzati da un forte impegno di testimonianza, ricordo e riconoscenza. Una

connotazione che acquista particolare rilievo alla luce dei dolorosi accadimenti di questi ultimi

mesi, in cui gli Alpini si sono segnalati all’attenzione di tutti per la straordinaria operatività a

sostegno delle zone più in difficoltà del nostro Paese. Mesi che hanno colpito duramente anche

l’Ana, con tantissimi soci che sono andati avanti, sconfitti dopo una vita coraggiosa e laboriosa

da un male invisibile e la cui memoria andrà onorata soprattutto con l’esempio di tutti noi.

Per questo non ritengo necessario promuovere iniziative che rischierebbero sia di essere viste

dall’esterno come estemporanee, sia di dare al senso dell’Adunata Nazionale una caratura

soprattutto goliardica, troppe volte sin troppo sottolineata.

Continuiamo dunque con serenità sulla via intrapresa, concentrati sui nostri valori e nel nostro

spirito e capacità di servizio.

Milano, 5 maggio 2020

                                                                                          Il Presidente Nazionale Alpini

                                                                                          Sebastiano Favero

 

FAVERO 4  Gli auguri del Presidente Sebastiano Favero

Auguri di Pasqua 2020 da Favero

LOGO ANA bn    Comunicato Presidente Sebastiano Favero

    5 aprile 2020 - Ringraziamenti alla Fed. Russa pdf icon CLICCA per LEGGERE

 avviso importante

           logoRimini  

ADUNATA NAZIONALE

ED EMERGENZA

CORONAVIRUS

     A causa del perdurare dell’emergenza sanitaria nazionale, che rende non realizzabile la concentrazione di alcune centinaia di migliaia di persone per tre giorni in una sola località la 93ª Adunata Nazionale degli Alpini, in programma dal 7 al 10 maggio a Rimini-San Marino,

 

     è stata rinviata alla seconda metà di ottobre

fatte salve valutazioni successive che saranno legate all’evolversi dell’emergenza tenendo conto anche delle comunicazioni ricevute dalle autorità del Comune di Rimini e della Repubblica di San Marino.

Lo ha deciso all’unanimità il Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Nazionale Alpini, riunito oggi in videoconferenza.

 

      VIDEO DEL COMUNICATO DEL NOSTRO PRESIDENTE

                     

                                              favero 

 Sebastiano Favero  Comunicato del Presidente per la ricorrenza 

ANNIVERSARIO UNITA' D' ITALIA

Milano, 14 marzo 2020 
Oggetto: Ricorrenza del 17 marzo

       Cari Presidenti, cari Capigruppo, cari Alpini, Amici e Aggregati,

come nei precedenti anni anche nel 2020 ricorderemo il 17 marzo 1861. Data storica nella quale
videro la luce il Regno d’Italia, le sue istituzioni, la sua Bandiera.
 
Il 17 marzo 2020 sarà però un’occasione particolare per riaffermare con più vigore e con più forza
l’unità della nostra Patria. In questi momenti di preoccupazione, di tribolazione e purtroppo di lutti
c’è ancora più bisogno di essere uniti nell’affrontare un nemico subdolo ma ahimè pericoloso.

E’ per questo motivo che per dare un segno di speranza e di fiducia alla nostra gente, occorre
compiere quel gesto che per noi alpini è sacro, innalzare la nostra bandiera l dove siamo, nelle
nostre case, nei piccoli borghi, nelle grandi città in ogni luogo da dove si possa mostrare agli italiani
e non, il nostro simbolo più alto che ci deve guidare nella guerra contro il nemico di oggi.
 
Già diverse Sezioni hanno  avviato  l’iniziativa (Bergamo,  Brescia,  Biella  e  tante  altre) e  sono
certo che tutte le Sezioni, i Gruppi e anche i singoli soci faranno altrettanto.
 
Non useremo armi per combattere il Coronavirus ma sicuramente ognuno di noi userà la disciplina
e il buon senso che ci contraddistinguono,  per il rispetto delle regole e per la salvezza di tutti.
 
Un abbraccio e coraggio, l’Italia ce la farà anche questa volta!
 
W l’Italia, W gli Alpini

  
                                                                                                                       Sebastiano Favero
                                                                                                                    Presidente Nazionale 

LOGO ANA bn 2  Circolare Sede Nazionale 23 febbraio 2020

                   "Emergenza coronavirus"  pdf icon   Clicca per LEGGERE

                  Adriano Crugnola          

                 Direttore Generale A.N.A.

 

 

AVVISO IMPORTANTE

Buongiorno a tutti.

 

Carissimi, su L’Alpino di febbraio 2019, troverete  un inserto staccabile  relativo

al  documento   informativo   sulla   gestione   dei  dati   personali  in  possesso

dell’Associazione Nazionale Alpini.

Esso fa parte delle attività che l’Ana  ha intrapreso per ottemperare  alle nuove

disposizioni di legge sul trattamento dei dati personali (meglio nota come legge

per la privacy).

L’utilizzo  del  documento  è  semplice:  occorre  infatti  leggerlo  attentamente,

compilare e sottoscrivere il talloncino di ricevuta.

 

UNA VOLTA RITAGLIATO DOVRÀ ESSERE CONSEGNATO

 

al proprio Capogruppo che  lo farà quindi  pervenire  tramite i Delegati di  zona, 

alla  Sezione  di  appartenenza, che  è  responsabile della  sua  conservazione 

secondo i dettami della legge di riferimento.

 

È importante effettuare tale adempimento in quanto, diversamente, 

non sarebbe possibile mantenere l’iscrizione all’Ana.

 

Siamo quindi confidenti dell’attenzione che si vorrà prestare per la buona riuscita

dell’operazione. Grazie per la collaborazione e cordiali saluti.

 

Adriano Crugnola

Direttore Generale Ana

 

 

SCARICA I NUOVI MODULI D' ISCRIZIONE E L' INFORMATIVA PRIVACY 

pdfIcon   Informativa Privacy per tutti gli associati ANA_rev11-2018 

 

pdfIcon  Modulo Iscrizione Aggregato Minorenne _rev11-2018

 

pdfIcon  Modulo Iscrizione Aggregato_rev11-2018

 

pdfIcon  Modulo Iscrizione Socio Ordinario_rev11-2018

 

logo word  TESTO da inserire in fondo alle e-mail condivise da più utenti 2018

 

logo word  TESTO da inserire in fondo alle e-mail utilizzate da un solo utente 2018

 

 

Circolari 2018

 

pdf    Messaggio del Presidente Nazionale_Cerimonia 3 novembre

 

 pdf  Circolare 2018/4 - Riunione CAPIGRUPPO con CDS ad Agnosine

 

pdf  Circolare 2018/6 - Madonna della Neve 2018 CAMPEI

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

MANIFESTO RIMINI 2020

RIMINI - SAN MARINO

7-8-9-10 MAGGIO 2020

93° ADUNATA NAZIONALE

        

 

          Logo Ana     

68Sezionale Nozza Vestone

5-6 Settembre 2020

68°Adunata Sezionale

Nozza-Vestone